domenica 20 novembre 2011

Requiem per Splinder -some more thoughts about it

Ho aperto il mio blog su Splinder nell'ottobre 2003. Forse tra poco la piattaforma chiuderà.
Dopo breve riflessione sull'opportunità di migrare il blog, ho concluso. "E 'sti cazzi?"

Miliardi di litri di acqua sono passati sotto i ponti della mia esistenza dall'ottobre 2003.

Ho cambiato diversi lavori.
Ho traslocato.
Mi sono sposata.
Ho scritto racconti, smesso, ripreso, smesso di nuovo.
Ho conosciuto, e perduto di vista, tante persone.
Ho imparato a costruire collane.
A mettere la testa in acqua in piscina.
A cucinare: prima le ricette semplici, poi quelle più evolute, ora esploro la cucina etnica, biologica, le spezie più strane.
Ho scoperto il geocaching.

Da tre mesi in qua mi sono avvicinata alle filosofie orientali e ora mi appropincuo alla meditazione: sto scrivendo questo post ascoltando musica zen esercitandomi a respirare col diaframma.

E' un momento delicato della mia vita: sento di essere in evoluzione.
Forse la chiusura di Splinder è soltanto la scusa più banale per lasciar andare la persona che ero ed accogliere quella che sarò.

3 commenti:

  1. Wow a lot has happened in your life!
    I'm still alive :)

    RispondiElimina
  2. Loren!!! Such a long time!!!! :-D

    RispondiElimina